il sangue degli altri

un romanzo criminale

Un libro che si legge tutto in un fiato, intenso ed emozionante

“Non è il solito giallo, questo del giornalista e blogger Antonio Pagliaro: perchè non è ambientato in una delle solite città del giallo, Milano o Bologna.
Perchè non è scritto basandosi sui soliti luoghi comuni del giallo: l’omicidio, l’assassino, il detective buono e il solito lieto fine.
In questo libro, che ha come prologo un feroce omicidio (Il sangue degli altri , che diventerà l’ossessione per il protagonista) di una giovane ragazza (un omicidio dei tanti) nella feroce guerra in Cecenia, nulla è scontato. E non lo sarà nemmeno il finale”.

“Un libro che si legge tutto in un fiato, intenso ed emozionante: racconta di una realtà effimera come quella della Palermo bene. Di una società che si intontisce davanti alla televisione col grande fratello o coi drink nei bar davanti ad un aperitivo.
Racconta di una guerra, quella in Cecenia, di cui si parla troppo poco.
Ma ha anche il pregio di parlare dell’intreccio tra mafia e politica, facendo accuse con tanto di nomi e cognomi di comodo, dietro cui viene facile riconoscere personaggi reali. Da Salvo Cusimano presidente della regione al ministro per lo sviluppo Giuffrida.
Per arrivare al presidente del Consiglio Leoni”.
Aldo Funicelli (leggi tutto su Uno e nessuno)

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: